Ascoli - Lecce 1-1

Arbitra Dionisi

Fuori Gallo e Bjarnason. Bene.

Dionigi?
O Dionisi Dionisi? No perchè se arbitra il capitano qui rischiamo la responsabilità diretta :smiley:

Arbitra "Federico Dionisi", non avevo visto che ha addirittura anche lo stesso nome :rofl:

Lista dei convocati, out Buchel e Spendlhofer, torna Sabiri.
Chissà in che condizioni è.

Personalmente ritengo la convocazione di Sabiri una caduta di stile ed uno sputtanamento al povero Sottil. Per√≤ facciano un po' loro. Io comincio a non darmi pi√Ļ una logica a nulla.

Però se senti l'intervista di Sottil lui spiega il suo punto di vista attuale su Sabiri: non ha approvato ciò che ha fatto prima, ma a lui interessa IL GRUPPO E BASTA, sul resto non ci mette becco. Sabiri ha chiesto scusa AL GRUPPO, ed era questo che Sottil metteva al primo posto. Poi la convocazione è frutto soltanto dell'impegno messo da Sabiri negli allenamenti, come è giusto che sia.
Io e te non siamo Sottil, non dobbiamo gestire UN GRUPPO di 28 calciatori...lui ha delle sue idee sul GRUPPO e sulla mentalità che ognuno deve avere PRO-ASCOLI. Sabiri al momento è un giocatore dell'Ascoli, una volta che si sono realizzate le condizioni che chiedeva Sottil, non ci vedo nulla di male nella sua convocazione, in ottica GESTIONE GRUPPO e PRO ASCOLI.
Poi io e te potremmo avere idee diverse su Sabiri, su Sottil, sulla sua storia da luglio ad oggi...ma L'ASCOLI viene prima di tutto e tutti e Sottil questo ha detto da sermpre. Certo che se Sabiri fosse tornato ridacchiando e scazzato, sono stracerto che avrebbe fatto molta tribuna con Sottil...

4 Mi Piace

Piceno per me possono fare come vogliono ormai.
Io credevo che finalmente avessimo preso una strada che contemplava la logica, invece un mese fa c'era un DS, oggi non c'è ed accusa la società di avere in seno figure che agiscono a suo nome, senza che la società smentisca.
Un mese fa Sottil diceva che Sabiri non lo voleva vedere nemmeno per cartolina, ora invece è tutto ok, sono bastate le scuse. Addirittura dopo aver saltato la preparazione, lo vediamo tra i convocati e molto probabilmente in campo domani.
Perfetto.
Il discorso è che io non decido niente, il mio ruolo praticamente è guardare la partita ed accettare paciosamente, senza farmi una domanda se quello che vedo ha una logica e se alimenta la mia passione.
No, non mi va.
Sicuramente non mi metto a vomitare veleno e rompere le scatole o inventare storielle per sentirmi importante come va di moda ad Ascoli.
Però non mi si può chiedere di avere entusiasmo. Quello, che alla società piaccia o no, me lo tengo per altre cose.
Così no, perché non c'è una logica, non c'è un filo conduttore e per certi aspetti c'è anche poco rispetto della mia figura di tifoso che ama la sua maglia.
Uno dei perché è per esempio il fatto che devo vedere uno che della maglia se n'è sbattuto le palle mentre si faceva i selfie a Dubai, togliere il posto a giocatori che si stanno facendo il mazzo da luglio. Devo vedere lui farsi beffe dei tifosi su instagram quando dice che non gli fa paura cadere perché lui si rialza come e quando vuole perché è il numero uno.
Devo vedere la tifoseria che per tre punti è capace di andare oltre quando uno come Ninkovic (CHE MAI VORREI RIVEDERE NELL'ASCOLI) per molto meno è stato massacrato.
Con la differenza che almeno Ninkovic all'Ascoli gli ha voluto bene e lo abbiamo visto tutti. Questo qui no.
Quindi scusami lo sfogo, cos√¨ non mi piace pi√Ļ.
massimo rispetto a chi caccia i soldi e fa il suo dovere, però l'entusiasmo si coltiva, non si compra

1 Mi Piace

Posso capirti, ma tu parti dal presupposto di stare dietro a tutto il can can social che gira attorno ad ogni elemento che riguarda l'Ascoli.
Questo aspetto, per me fondamentale, ognuno di noi può decidere di gestirlo come vuole, standogli dietro e alimentando sensazioni interiori spiacevoli, piuttosto che ignorarlo semplicemente perché non vuole condizionamenti che possano intaccare una passione. La mia, come quella di molti della mia età, è nata solo guardando la maglia, il prato verde del Del Duca ed il pallone che gonfiava la rete. Tutto ciò che girava attorno al calcio anche allora non ha mai intaccato o posto ombre sul mio rapporto con l'Ascoli.
Io vedo mio figlio di 9 anni che orgogliosamente indossa dentro casa la maglia dell'Ascoli e mi chiede contro chi giocheremo domani, mi chiede qual √® il numero di maglia di Dionisi...e mi insegna ogni giorno che √® quello il modo corretto di tifare l'Ascoli, senza minimamente entrare nelle questioni extra calcio. E se uno si sforza e ci ragiona un attimo, capir√† che dipende solo da noi voler proseguire a vivere l'Ascoli col cuore innamorato di un bambino, oppure farsi il sangue amaro su questioni che non mi danno nulla di pi√Ļ come tifoso, semmai mi tolgono entusiasmo come dici tu.
Siccome dipende da me, francamente io sto pensando fa 15 giorni ad Ascoli-Lecce e di ciò che è successo tra Lupo e società ne ho sentito parlare di sfricio, ma ho totalmente evitato di leggere interviste, commenti, ogni cosa...perché tanto non mi cambierebbe nulla leggere se non in peggio...ed io l'entusiasmo voglio ancora roporlo per l'Ascoli, non per Pulcinelli o per le prossime proprietà che forse verranno, né per un Ds o un Dg, ma solo per quella maglia e quel pallone...tutto il resto ho iniziato a tenerlo fuori e devo dire che sto molto, molto meglio...non mi sento preso in giro, semmai sono io che sto "aggirando" le moderne trappole che inducono il tifoso a "spiare" ogni battito di ciglia, salvo poi bruciargli l'entusiasmo che invece deve essere tutelato e protetto, ad ogni costo.
Forza Picchio!!

4 Mi Piace

Leali
Salvi Botteghin Quaranta Felicioli
Saric Eramo Caligara
Maistro
Dionisi Bidaoui

Non sto vedendo la partita. Com'è la situazione?

Se giochiamo un mese non la buttiamo dentro.
All'inizio siamo troppo molli, timidi e prendiamo goal. Comunque loro hanno avuto 3 grosse occasioni... noi zero.
Speriamo nellorgoglio

1 Mi Piace

Primi 10 minuti il Lecce ha pistato ed è andato in gol, poi raddoppio sfiorato poco dopo. Noi male dietro, poi sostanziale equilibrio dalla seconda metà del primo tempo in poi con leggera supremazia territoriale anche se infruttifera. Due ammoniti per loro, Eramo per noi

1 Mi Piace

Ottimo punto e ottimo secondo tempo…l’unica cosa che non mi piace è che abbiamo rischiato di prendere il gol del 2-1 in contropiede!!! Stiamoci con la testa! In B l’importante è fare risultato, soprattutto contro gli squadroni!
Forza Picchio

1 Mi Piace

Gran bella partita in particolare nel secondo tempo. Abbiamo una bella squadra...non so dove potremo arrovare....siciramemte non soffriremo come negli altri a no. Questo per me è già buona cosa...possiamo solo migliorare. FORZA MAGICO PICCHIO!!

Il secondo tempo si è vista la ns qualità.... tanta roba
Buon punto